Registro delle Esposizioni

L’entrata in vigore del nuovo decreto sulla radioprotezione (D. Lgs. 101/20) prevede la predisposizione/aggiornamento di un registro delle esposizioni individuali/accidentali da organizzare su supporto informatico a cura del Responsabile dell’Impianto Radiologico (RIP).

In attesa della definizione delle modalità di trasmissione dei dati da parte dell'esercente alla Regione, è stato predisposto un format di registro elettronico da compilare secondo le modalità appresso specificate.

Come previsto dall'Art. 168 commi 1 e 3 e in base a quanto stabilito dall'ALLEGATO XXIX, i dati da registrare devono essere:

  • nome prestazione e relativo codice (nomenclatore regionale)
  • numero di prestazioni erogate (per ogni tipologia di esame)
  • fascia di età del paziente (0-1, 1-16, 16-60,>60 anni)
  • genere del paziente (M,F)
  • dose o tempo di esposizione

 

Tale registro deve contenere tutte le esposizioni radiologiche siano esse endorali, OPT e CBCT.

I dati registrati dovranno essere trasmessi entro il 27/08/2023  e successivamente ogni 4 anni.

È possibile scaricare dal seguente link il modello del registro in formato EXCEL per ottemperare a tale normativa.

clicca qui per scaricare il file

Le istruzioni per l’utilizzo sono contenute all’interno del file stesso.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza degli utenti: continuando a navigare sul sito accetti questo utilizzo e la relativa